Mercatino la Buskerella

(Colorata e & bella) dal 2002 …
XXII edizione del Mercatino – anno 2023

Il festival fa trentadue, la Buskerella invece a ventidue edizioni, mica poche.

É partita dieci anni esatti dopo il R.I.A.S. e, se pensiamo al 2002, quando, dopo 10 edizioni di Festival, si tentò una prima edizione e si misero assieme insieme a malapena sei banchi, di cui quattro del posto, viene da sorridere. 

Si svolse nella Corte Comunale, che da diversi anni, durante il festival, ha preso il pittoresco nome di Corte del Fuoco ed è divenuta la sede degli spettacoli igniferi. Ora tutti vogliono esserci al mercatino, e le richieste fioccano. Negli ultimi due anni anche la Buskerella ha risentito della situazione procurata dalla pandemia, nei numeri e nel tipo di organizzazione. In questo 2023 si torna alle belle vecchie abitudini.

Il discorso che vale per gli artisti vale anche per le nostre buskerelle colorate e belle: mai ripetersi allo stesso modo. 

A noi piace proporre qualità, ma una qualità fruibile, non caos o grandi numeri. Si preferisce un numero di banchi ragionevole ma ben selezionato e definito. Coloratissima, originale e mai banale, porta luce, colore, allegria e tantissimo pubblico in Via Martiri della Libertà, condividendo gli spazi con show di primissimo livello, che da tempo immemorabile hanno sede nelle storiche location di questa via. 

Via Martiri della Libertà congiunge il Ponte Nuovo, quello in legno a monte, alla centralissima e rinnovata Piazza Matteotti. Qui vi hanno sede le Location 7 e 8. Dalla Rotonda, Location 7 in questa edizione, si accede al Parco Fluviale di Ponente. Da qui si può accedere poi, velocemente anche al Parco Fluviale di Levante, una volta scesi in alveo, mediante la nuova passerella inaugurata nel 2020. La nuova passerella dallo splendido design e perfettamente integrata nel contesto, rende il Parco Fluviale di Levante, immediatamente fruibile, insieme alla sovrastante Via Marconi e a Via Largo Risorgimento sedi di altre storiche Location artistiche.

Trovano spazio all’interno del mercatino: arte dei metalli e del legno, lampade e paralumi, attrezzi per artisti e marionette, strumenti inusuali, morbidi tessuti, artigiani del cuoio e di altri pellami con bellissime borse e cinture, cappelli di varie fogge e colori, pashmine, abiti esotici, ma sempre originali, oggetti artistici, ceramiche e terrecotte.

A cura della nostra cara Elisa Valentini, per tutti Eli.

Per info  buskerellasantasofia@gmail.com

Per iscrizioni