Ugo Sanchez Junior

 

 

 

Arte: Teatro di Strada, Clownerie, Gag, Giocoleria, Musica.

A 10 anni fu chiamato sul palco da un attore di uno spettacolo a cui stava assistendo insieme ai
compagni di classe. Là, dall’alto della scena, ha scoperto un nuovo mondo, ha subito pensato: “questo è
quello che voglio fare da grande!”.

Si è diplomato ma ha lasciato subito sedia e scrivania, volando via, via in giro per il mondo come animatore.
L’ interesse per il teatro si è fatto sempre più prepotente e così sceglie Milano come paese delle meraviglie e punto di partenza per la gavetta, ha anche intrapreso una variegata formazione artistica.

Recitazione, mimo, canto, tip tap, giocoleria, equilibrismo ed acrobatica sono state utili per scoprire la sua naturale forma di comunicazione: il clown.

 

In “Rio Boom Boom” di & con Guido Nardin, porta in scena vari numeri che provengono da più di 10 anni di spettacoli sceglie di farlo con un linguaggio universale privo di parole, Ugo Sanchez Jr. s’impone sul palco con una determinazione tagliente quanto assurda, diventando il “giullare supremo” di quello spazio.

Il pubblico si lascia travolgere e sopraffare dalla sua capacità di persuasione. Un clown irriverente che fa da specchio alla nostra società con le sue contraddizioni e le sue assurdità. Lo show è come un bombardamento mediatico,
così come una canzone che diventa un tormentone e non si riesce a smettere di canticchiare tanto
facilmente.

http://www.ugosanchezjr.com/it/