Fossick Project

Arte
Circo Teatro Arti Performative

Teatro di Strada: Teatro delle Ombre in forma Contemporanea

Con un viaggio musicale e portando in scena una forma contemporanea di teatro delle ombre, Fossick Project racconta storie ispirate ai paesaggi del mondo alle specie animali in pericolo di estinzione, evocando le loro fragilità e invitando il pubblico a riflettere sul rapporto dell’uomo con la madre Terra. Gli spettacoli dal vivo consistono nell’animazione analogica di Cecilia Valagussa sulla lavagna luminosa, sulla quale sposta i personaggi disegnati su ritagli di pellicola colorata e altri materiali come sabbia, acqua e piccoli oggetti. Marta Del Grandi scrive canzoni e brani strumentali in cui la voce si combina a sintetizzatori, chitarre, ritmi e campioni sonori dei luoghi in cui vengono ambientati gli spettacoli.

UNDERNEATH di e con: Marta del Grandi musica e Cecilia Valagussa animazione

Perdersi sottoterra, vedere nel buio e muoversi scavando, spostando sassi e sabbia come una talpa o come l’invertebrato tardigrado, capace di sopravvivere in mancanza d’acqua e ossigeno. Prodotto grazie alla residenza “Humus” presso IAC Matera, a partire da una ricerca iniziata in collaborazione con FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations), Underneath è uno spettacolo dedicato al suolo, ambiente misterioso, prezioso e di difficile osservazione, tanto essenziale per la vita sulla Terra quanto minacciato dal comportamento dell’uomo. Sono gli animali del Parco della Murgia Materana i personaggi protagonisti dello spettacolo. Stanchi delle condizioni ostiche della vita in superficie, dove si susseguono paesaggi brutalmente inquinati, boschi bruciati e corsi d’acqua contaminati, decidono di trasferirsi sotto terra. Esplorando il suolo, svelano come l’uomo, accecato dal desiderio di crescita e progresso, non si accorga degli effetti negativi delle sue azioni sul pianeta. Sfuggendo al controllo umano, gli animali ristabiliscono un equilibrio nell’ecosistema. Una storia che propone a una nuova presa di coscienza del progresso tecnologico e del cambiamento climatico, invitando a riflettere sul ruolo di ognuno nella costruzione di un mondo sostenibile.

Immagini